Alessandro Fiori - Ascolta e Testo Lyrics Bambina

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Bambina

nuotando accanto alla corrente
se n’è andata via come lo spumante
aperto adagio senza botto
pensavo fosse la rosa canina
invece era soltanto un foglio di plastica
trasparente a farle compagnia
su questa bambina non s’investe
se non con l’auto per lasciarla lì
alle foto di monelle

contratta come pelle di daino sotto il sole
come il merluzzo sotto il sale
meno male che a quel corpo
non mancherà un sorriso
tiepido come il letargo
nascosto mezzo palmo sotto il viso



Via da industria
mi son spaccato la testa
dentro lo zoo
mi son spaccato la testa
contro una pillola
c’ho guardato dentro
ed era primavera
con tante farfalline
e i cuscinetti a sfera
mi son spaccato la testa durante un lungo viaggio
mi son spaccato la testa
perché non ho il coraggio
di guardarci dentro
e veder che non c’è niente
tranne quel presepio
con le lucine spente
ma domani ce ne andiamo
via da industria mon amour
sempre mano nella mano
io ti porto ad aierbour

Album che contiene Bambina

album Questo dolce museo - Alessandro FioriQuesto dolce museo
2012 - Cantautore, Pop URTOVOX rec.

Playlist con questo brano

@ipnos (1038 brani)   , @matissesim - CANTAUTORI (24 brani)  
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati