Alessandro Fiori - Ascolta e Testo Lyrics Il gusto di dormire in diagonale

Brano

Testo della canzone

Il gusto di dormire in diagonale

il gusto di dormire in diagonale
il gusto di piangere
per farsi consolare
le fibre per regolarizzare l’intestino
il gusto di ritornar bambino
il gusto di non andare a scuola
perché mamma guarda oggi
proprio non mi sento bene
il gusto di chiudersi
nel bagno in compagnia
per uscirne senza qualche diotria

portami a fare una mostra personale
sul degrado ambientale
delle spiagge del mio cuore
portami a fare una lastra pettorale
per verificare se ancora ci sei tu

il gusto di cercare di nascosto
il kamasutra illustrato
nel comodino del babbo
il gusto di spostarti
i difensori del subbuteo
se vai a telefonare
il gusto di comprar trenta pacchetti
che finalmente cazzo
c’ho trovato Maradona
il gusto di richiudersi
nel bagno della zia
Alessandro noi stiamo andando via

portami a fare una mostra personale
sul degrado ambientale
delle spiagge del mio cuore
portami a fare una lastra pettorale
per verificare se ancora ci sei tu

Album che contiene Il gusto di dormire in diagonale

album Questo dolce museo - Alessandro FioriQuesto dolce museo
2012 - Cantautore, Pop URTOVOX rec.
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati