Alessandro Fiori Mi hai amato soltanto Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Mi hai amato soltanto

ti tocco le spalle
con le dita gialle del fumo
ti guardo l’intera figura
con gli occhi stanchi del fegato adoperato
e lo faccio con riverenza
col timore di fare una brutta figura
come se avesse data di scadenza
il tuo avermi accettato
e intanto mi domando
perché quello schianto mi ha salvato?
mentre tu mi hai amato soltanto

ti scrivo un disco strepitoso
tutto per te
ma tu non ascolti roba in italiano
e mi accompagni sul tuo letto
anche se sono il vincitore
mi sento un esoscheletro vuoto
di riccio di mare ma non te lo dico
e nel frattempo ti continuo ad amare
non mi sento nessuno ma me lo tengo per me
e continuo a toccarti le spalle
con le dita gialle del fumo
e intanto mi domando
perché quello schianto mi ha salvato?
mentre tu mi hai amato soltanto

Album che contiene Mi hai amato soltanto

album Questo dolce museo Alessandro Fiori
Questo dolce museo 2012 - Cantautoriale, Pop URTOVOX rec.

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani