Alessandro Zanetti - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics Metafora

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Metafora

Liberamente ispirata al racconto di Spencer Johnson "Chi ha spostato il mio formaggio?".

Testo della canzone

Prendi una metafora
e applicala alla vita
quella del labirinto
è la mia preferita
anche se non sono
né un topo né uno gnomo
cerco il mio formaggio
ma cazzo non lo trovo

Mi sento Tentenna
e me ne dispiaccio
dovrei forse ridere
un po' più di me stesso
che non tutto il male
viene per offendere
si può anche imparare
ad alzarsi e andare

Cambiano le cose
ma le paure no
in questo labirinto
lo so mi perderò
vorrei sentirmi sempre
un audace Ridolino
spostarmi col formaggio
e invece io non so...
invece io non so...

chi ha spostato il mio formaggio?

Album che contiene Metafora

album Dulcis In Fundo - Alessandro ZanettiDulcis In Fundo
2014 - Cantautore, Indie, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati