Leggi la recensione Video in questo album (3)

Descrizione a cura della band

Citizen Pop è il primo album degli All About Kane, preceduto nella primavera 2009 dall’ep Trails che
conteneva 5 tracce. Nasce da un lungo lavoro svolto dal quintetto biellese nel quartier generale della band, La
Fonderia Musicale di Vigliano Biellese, nel corso degli ultimi tre anni.
Un percorso che ha portato alla registrazione di 11 tracce: un lavoro eterogeneo, ma che ha come
obiettivo quello di mettere in luce il sound personale della band, caratterizzato da una spiccata vena melodica
e da atmosfere acustiche che dialogano con momenti elettrici di grande intensità.
La voce del frontman Thom è il centro attorno a cui ruota il lavoro della band: una vocalità pulita,
eterea, morbida, che, attraverso il ricercato lavoro di arrangiamento del gruppo, è in grado di toccare le corde
più profonde dell’ascoltatore.
Citizen Pop spazia tra brani veloci, decisi e di impatto live come il singolo Independent Lights,
Rainbows Are Collapsing e Exile Supermen, ballate intense caratterizzate da armonie delicate e
arrangiamenti raffinati come Madness We Need, In This Black Night, The First Lovers. La band biellese
arriva anche al cuore del pop di qualità con brani come Sorry For Delay e January, senza dimenticare
influenze come il reggae, blues e rock di stampo americano, come nelle semi-acustiche Carry On,
Marzyplans e Songs At The Window.
Per quanto riguarda le liriche, non c’è un reale filo conduttore che caratterizza Citizen Pop, ma una
tensione costante verso il mondo contemporaneo: ci sono brani più impegnati come Independent Lights o
Exile Supermen che analizzano il crollo e il disfacimento di valori condivisi, la disgregazione dei rapporti
umani all’interno della società contemporanea, ma con vena ottimistica e la speranza, nonostante tutto, di
incontrare giorni migliori.
Ci sono anche brani più leggeri che parlano di rapporti e storie personali come In This Black Night o Sorry
For Delay e momenti di introspezione, ma che rimarcano comunque lo stretto rapporto tra individuo e società,
tra azioni personali e conseguenze pubbliche e sociali come Carry On, Rainbows Are Collapsing.
Citizen Pop è, nel complesso, un lavoro completo, maturo, che non nasconde le sue influenze, ma le
fa proprie in un progetto che dimostra come una band Italiana possa imporsi a livello internazionale con
musica e brani accessibili, immediati, ma grande qualità e raffinatezza.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati