Descrizione

La mia opera prima, accompagnato dalla band i "Bombaliberatutti" (1999-2004).
Completamente autoprodotto.
La festa del Rione è la voglia di uscire dal momento di terrore dell'epoca (freschi di 11 settembre e G8 di Genova).
Testi talvolta surreali o evocativi, o ironici o nettamente impegnati, se non propriamente arrabbiati.
Influenze folk (la "skarantella" è un omaggio alle origini lucane), rock, ska, reggae, patchanka e la classica canzone d'autore.

Credits

Registrato e mixato al Planet Sound (Tavarnuzze - Firenze) da Stefano Lugli
Uscita: 13 novembre 2002
Andrea "Ance" Lovito: voce chitarra
Giulio Biancalani: chitarra elettrica
Daniele Saccoccio:batteria e cori
Andrea Salani: basso
Simone Carboncini: tastiere
Michele Lovito: percussioni

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati