Ancher - Ascolta e Testo Lyrics Ho prugne nella testa

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ho prugne nella testa
Si vede bene dal colore
Quando il pensiero schizza autonomo
Mi trema l’occhio e il blu ci muore

Mi sveglio sempre col fiatone
È un’implacabile fatica
Dare affetto ed accettare
Che anche oltre a te c’è vita

Sulla malaugurata idea
Che mi prendessi tu la mano
Portando a spasso le radici
Noi due tra gli alberi dell’Ikea

Bevo tutta l’acqua
La faccio scorrere prima bene
Fredda e rapida che scrosti
Fino all’ultima rabbia dalle vene

Sto accumulando grasso
Per riempire un po’ la pancia
E seduto ridere
Dal piatto della mia bilancia

Sulla malaugurata idea
che anche per una sola volta
portando a spasso le radici
noi due tra gli alberi
noi due tra gli alberi dell’Ikea

Album che contiene Ho prugne nella testa

album Verdelegno - AncherVerdelegno
2011 - Cantautore, Sperimentale Manzanilla Musica Dischi

Playlist con questo brano

@allefeedtofeed - Veronalive (47 brani)  
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati