Ancher Vieni su Ascolta e Testo Lyrics

Ancher Vieni su Ascolta e Testo Lyrics

band
Cantautore, Psichedelico, Alternativo 

Verona, Veneto
info@ancher.it

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Vieni giù non star su
C’è un piazzale sottosuolo
Vieni giù non star su
Il parcheggio è con il tetto
Vieni giù non star su
Il palazzo è grigio acceso
Vieni giù non star su
Questa coda oscura il sole

Non c’è più l’acqua nel giardino
Cresce sabbia già soffiata
Dallo spreco di ogni morso
Arriva in basso e tocca il fondo

Vieni su non star giù
C’è un gran bosco qui da me
Vieni su non star giù
C’è un mulino rosso vivo
Vieni su non star giù
L’acqua è l’unica che ha fretta
Vieni su non star giù
L’orto scalda l’arnia all’ombra

Non c’è più sabbia nel giardino
Scorre l’acqua già passata
Dal profondo di ogni gambo
Arriva in alto e filtra in fondo



Album che contiene Vieni su

album Verdelegno - Ancher
Verdelegno 2011 - Cantautore, Sperimentale Manzanilla Musica Dischi

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti