Antonello Casali - Sub 'Aurea Mediocritas' testo lyric

TESTO

Spesso accade che tra il dire e il fare intercorra un oceano mare,
Che tra grida fracasso si spenda la notte, si giochi la propria morale,
Che seppur ci si affanni a “scovare l’alba nel giorno che va a morire”,
Essa non si palesi, si celi a tal punto da indurlo a mollare e fallire,

Che il suo capo ricordi tra grida di raggiungere pace e scaltrezza,
Attrezzarsi ad avere più calma, più classe, e chissà quale altra ricchezza,
E nel cielo da sfondo al presepe, l’angioletto sospeso e perplesso,
Si domandi se oggi la stalla conservi più un tono, diciamo modesto.

Spesso accade così, ad Andrea capitava così,
Di tradire promesse e destini, e nascondersi dietro ad un sì,
Spesso accade così, ad Andrea capitava così,
Di lasciarsi passare la vita davanti, e nascondersi dietro ad un sì e un va bene così.
E un va bene così.

Spesso sogna d’avere trent’anni, un futuro ridente e fiabesco,
Poi si sveglia, realizza, sbottona le braghe, si reca alla tazza del cesso.
D’aver vinto col drink un Cayenne e finire poi col permutarlo,
Ha già se da campare, per questo sa bene, non può mica permettersi altro.

Che l’estranea che russa al suo fianco torni ad esser la donna d’un tempo,
Non un corpo che ingurgiti cibo e impedisca lui faccia lo stesso.
E il cavallo ripassi ad offrire il suo dorso dipinto di bianco,
Ha commesso l’errore una volta neppure potrà commetterne altro.

Spesso accade così, ad Andrea capitava così,
Di tradire promesse e destini, e nascondersi dietro ad un sì,
Spesso accade così, ad Andrea capitava così,
Di lasciarsi passare la vita davanti, e nascondersi dietro ad un sì e un va bene così.
E un va bene così.

Spesso butta su carta parole che gli appaion fin troppo scontate,
Non sa bene s’è voglia di farsi ascoltare o riempire una sera d’estate,
Che si trova di nuovo a passare senza impegni precisi o progetti,
Che gli piaccia poter realizzare, raggiungere anche se a denti stretti.

Poi tra il serio e il faceto approda alla fine di qualche canzone,
Che non riesce a decifrare, intitolare, trovarne ragione,
Non bastasse il vicino reclama una quiete che il canto ha violato,
E sospetta sia il caso mollare sti sogni, badare al concreto.

Spesso accade così, ad Andrea capitava così,
Di tradire promesse e destini, e nascondersi dietro ad un sì,
Spesso accade così, anche a voi che sedete qui,
Di lasciarvi passare la vita davanti, e nascondervi dietro ad un sì e un va bene così.
Di lasciarci passare la vita davanti, e nasconderci dietro ad un sì e un va bene così.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Sub 'Aurea Mediocritas' di Antonello Casali:

CREDITS

Musica e testo: Antonello Casali
Voce: Antonello Casali
Produzione e arrangiamento: Marco Primavera per Springstudio - Liberi Cantieri Digitali

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Sub 'Aurea Mediocritas' si trova nell'album 3 ore e 3/4 alla mezzanotte uscito nel 2017.

Copertina dell'album 3 ore e 3/4 alla mezzanotte, di Antonello Casali

---
L'articolo Antonello Casali - Sub 'Aurea Mediocritas' testo lyric di Antonello Casali è apparso su Rockit.it il 2018-10-17 19:07:05

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
get("id") > 0) { // // aggiorno tracciamento utente attivo // data ultimo accesso utilizzata per vedere utenti attivi /ambiente loggati $conn->query("update 7utenti set dt_ultimoaccesso='" . date("Y-m-d H:i:s") . "' where id_utente='".$sessione->get("id")."'"); // questa non so dove è utilizzata, l'ho riportata 13/04/2021 //$conn->query("insert ignore into 7userstats (cd_utente,dt_data) values ('".$sessione->get("id")."','" . date("Y-m-d") . "')"); } ?>