Antonio Manco - Testo Lyrics Carta Costituzionale

Credits Carta Costituzionale

Testo e musica di Antonio Manco
Prodotto da Giuseppe Spinelli e Antonio Manco
Arrangiamenti e trattamenti sonori di Giuseppe Spinelli
Registrato, missato e masterizzato da Giuseppe Spinelli

Testo della canzone

Le certezze sono ormai un lusso,
il futuro un buio troppo pesto.
Non si vede niente con queste luci spente,
faremo tutti un grande salto nel vuoto..

…di memoria, un ripasso di storia
farebbe bene a certa gente che
troppo facilmente si riempie la bocca
e poi quand’è opportuno gira la faccia.

Non restiamo chiusi in città!
La bellezza è nuda fuori di qua!

Non c’è un tempo, ogni momento è il tuo momento!
Non c’è né da stare li a guardare!
Ogni sovrano è giusto debba stare
Nel suo regno, vivendo al proprio meglio
facendo rispettare la sua carta costituzionale.

C’è chi mangia col cemento
È un ristorante o un parlamento?
C’è chi mangia e non lo sento
Forse ha i bocca solo il vento.

Basta comprare l’onore per frodare sicuri
e avere macchine blu per viaggiare leggeri..
..i conti di chi gira con le tasche bucate
e ha sogni nel cassetto insieme con le rate non pagate
consapevole che è già una conquista vere un tetto sulla testa!

Non restiamo chiusi in città!
La bellezza è nuda fuori di qua!

Non c’è un tempo, ogni momento è il tuo momento!
Non c’è né da stare li a guardare!
Ogni sovrano è giusto debba stare
Nel suo regno, vivendo al proprio meglio
facendo rispettare la sua carta costituzionale.


C’è chi mangia col cemento
È un ristorante o un parlamento?
C’è chi mangia e non lo sento
Forse ha i bocca solo il vento.

Album che contiene Carta Costituzionale

album Ok.... il momento è giusto - Antonio MancoOk.... il momento è giusto
2013 - Cantautore, Rock, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati