Descrizione

La nostra vera coscienza può essere, e infatti lo è quasi sempre, completamente assente da tutto ciò che facciamo, pensiamo, vogliamo e immaginiamo...
WE ARE STILL MACHINES – Album - Settembre 2017
Il mio nuovo album di studio, il secondo del mio nuovo ciclo artistico, approda finalmente su Bandcamp, scomodo, inquieto e sfaccettato. La vera consapevolezza dell'uomo, quasi mai pienamente sviluppata e, parallelamente, la condanna a dipendere dalla propria meccanicità e assenza di volontà, sono al centro del discorso musicale e poetico di WE ARE STILL MACHINES che narra, attraverso i codici della musica elettronica che mi sono propri, il tempo dell'inganno finale, della plasmabilità e della debolezza moderne: dove si attende un salvatore che ci sollevi dallo sforzo e dalla pena e si auspica il futuro ipertecnologico che in realtà ci addormenterà sempre più, seguendo una linea di non-sviluppo, anche attraverso l'intelligenza artificiale, rendendo l'uomo maggiormente alieno dal proprio centro nascosto. Uomini e donne che dovranno, o già devono, apparire equilibrati, integrati oppure intimiditi dalla paura ma soprattutto essere dipendenti da macro o micro bisogni, bastevoli a sé stessi o a un piccolo gruppo, influenzati da un personale, narcisistico, ristretto centro di gravità quotidiano.
Le nove tracce dell'album, di cui due durano ognuna oltre 14 minuti, sono da ascoltare preferibilmente tutte d'un fiato, per riuscire a cogliere un effetto complessivo invisibile e straniante che voglio pensare possa ricollocare paradossalmente, anche solo per un attimo, l'ascoltatore-uomo al centro di sé stesso.
Poiché la vera domanda, per quanto scomoda e sepolta, risuonerà sempre viva e identica in ognuno di noi: chi sono?
In "Engage Me" il kamancheh è suonato da Amir Mofrat, musicista iraniano di Arak, a cui va il mio più grande e sincero ringraziamento. Il kamancheh è uno strumento ad arco iraniano, utilizzato anche nella musica dell'Azerbaigian, nella musica turca e in quella curda e legato al rebab, suo storico antenato e anche alla lira bizantina, precorritrice della famiglia europea del violino.
La bonus track di chiusura, "Here I Am", è il risultato di una bellissima collaborazione con LISFRANK (https://www.facebook.com/lisfrank.official). Fulvio Guidarelli è in arte Lisfrank, un nome storico, un pioniere della synth wave italiana, attivo dal 1980 all'interno del nascente fermento underground electrodark italiano. In "Here I Am" (un mio brano del 2011 qui ricreato appositamente) ha apportato la sua voce, il suo stile determinante, l'invenzione del testo, il suo synth, fondendosi con il brano in un modo unico e portandolo a un nuovo eccitante livello. Lo ringrazio infinitamente del dono!
Testi
WE ARE THE ENEMIES

And Jesus entered the temple and drove out all who were buying and selling in the temple. He overturned the tables of the money changers and the benches of those selling doves. We don't want any more false flags, we don't want 9/11, we don't want Sandy Hook, we don't want in Orlando false flag, we don't wanna Obamacare, we don't want trade agreements that are disadvantages, we don't want wars in Iraq, we don't wanna wars in Libya, we don't want wars in Syria, we don't want wars in Afghanistan, we don't want wars in the Sudan, we don't wanna wars in Somalia, we don't want wars in Djibouti or in East Africa. We don't wanna make believe that someone killed Osama Bin Laden, we don't wanna make believe that children were killed at Sandy Hook, we don't wanna believe that all of this nonsense that's been propagated to us over thirty years is in fact a reality. We are the enemies/fuck EU/make war/new order/LAUDATO SI'/nuovo ordine/make war/fuck the devil/make resistance.
LIKE A DERVISH

I'm not your Slender Man. I live in a broken day. I'm not your Slender Man. I eat like a dervish. I drink like a dervish. I think like a dervish. And I live like a dervish. Like a dervish.
IMPRESSIONS

Padre nostro che sei nei cieli/sia santificato il Tuo nome/venga il Tuo Regno/sia fatta la Tua volontà/come in cielo così in terra./Dacci oggi il nostro pane quotidiano/E rimetti a noi i nostri debiti/come noi li rimettiamo ai nostri debitori/e non ci indurre in tentazione/ma liberaci dal male/Amen
Ricordati dei nostri fratelli, che si sono addormentati nella speranza della resurrezione, di tutti i defunti che si affidano alla tua clemenza: ammettili a godere la luce del tuo volto.
Amen, again Amen, again again Amen
3 9 4 3 6 7 2

3 9 4 3 6 7 2
BALANCE

Right. Left. Upstairs. On the top. Where are you? Where is your heart? Nothing is real here. We went so far. Everything seems to be wrong here. I need a point. Balance. We are still machines. Balance. We are still machines. Balance.
3DAYS (TECH-GLEBA)

Upgrade/compare. Armata di nanotecnologia all'avanguardia l'intelligenza artificiale risolverà tutti i problemi del mondo. Share/upgrade. Armata di nanotecnologia all'avanguardia l'intelligenza artificiale risolverà tutti i problemi del mondo. Compare/share/upgrade/upgrade. Compare/compare/upgrade. C'è una domanda ancora che rimane senza risposta: su quanto potremo spingerci oltre e rimanere ancora umani. Mentre ci fondiamo con le macchine (e io credo che ciò sarà inevitabile) ci trasformeremo in qualcosa di nuovo; mentre la tecnologia diventa ampiamente superiore a noi la piccola parte che sarà ancora umana diventerà sempre più piccola fino a essere del tutto trascurabile. Quando la nanobiotecnologia si sarà impiantata fermamente in noi sarà facile aggiornare o declassare chiunque e qualsiasi cosa in ogni modo. When nanobiotechnology will be firmly implanted in us will be easy to upgrade or downgrade anyone and anything anyway.
HERE I AM (FEAT. LISFRANK) - BONUS TRACK

I'm not far away away away

I'm I I I

I'm I I I
Here I Am

I'm I I I
I'm I I I
I'm I I I I'm
Here I Am

Here I Am I Am
Here I Am

I'm I I I
I'm I I I
I'm I I I I'm
Here I Am

Sono qua
Track list

La track list è:
1. We Are The Enemies
2. Like A Dervish
3. Impressions
4. 3 9 4 3 6 7 2
5. Balance
6. 3days (Tech-Gleba)
7. Engage Me (Ballet)
8. Engage Me
9. Like A Dervish (Waving)
10. Here I Am (feat. Lisfrank) - Bonus Track

Credits

℗ 2017 Armenia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati