Duo Electro/Industrial/noise fondato nel 2009 da Moreno Padoan e Roberto Beltrame

ARTCORE MACHINE, conosciuto anche con la contrazione AM, è un duo italiano di genere Elettro-Industrial/Noise composto da Moreno Padoan e Roberto Beltrame.
Nel 2010 viene licenziato, dalla xonar (label di Moreno Padoan), "Polybius", album in studio coniugato in dieci episodi depositari del clichè marcatamente industrial-esperenziale anticipato nella precedente pubblicazione (De[con]struction EP, xonar 2009).
Un repertorio ultra-moderno che ricerca nell'elettronica progressista la norma per rendersi assimilabile senza mai dimostrarsi indeterminato, spento o fine a se stesso.
La parabola descritta dagli strumenti usati da AM, delinea un'aggregazione di asciutte procedure da laboratorio, sequenziate freddamente e convogliate in una neo-astrazione stilistica definibile in alcuni tratti come "nu-jazz/industrial", innovativo sperimentalismo risultato di una concreta passione per il sound artificiale, rielaborato, filtrato e programmato con lucida arte futuristica.