Se produco un CD di cover, a chi devo rivolgermi per avere le autorizzazioni sui diritti d'autore? Rubrica

Germano Antonini - Germano Antonini -
16/05/2014

Per proporre le tue domande all'Avvocato Aliprandi, scrivi a aliprandi@rockit.it 
(leggi la descrizione della rubrica)

#51 Sono un musicista che fa serate di pianobar. Vorrei realizzare un CD di tributo ai grandi cantautori italiani con i loro brani registrati secondo una mia originale reinterpretazione. Come faccio a chiedere autorizzazione? A chi mi devo rivolgere?

Trattandosi di diritti d'autore (e non di diritti connessi) ed avendo in Italia un unico ente che si occupa dell'intermediazione dei diritti d'autore (la SIAE), non resta che rivolgersi agli uffici SIAE e chiedere tutta la modulistica. Questo è un caso di utilizzazione di opere dell'ingegno qualificate come “riproduzioni fonografiche” e il soggetto responsabile degli adempimenti in materia di diritti d'autore è il produttore fonografico. In apposita pagina del sito della SIAE sono spiegati gli oneri legati ai diritti d'autore che il produttore deve osservare prima di effettuare la stampa delle copie destinate alla distribuzione e l'elenco delle sedi SIAE abilitate a gestire pratiche di questo tipo. Al produttore, ai fini del rilascio della licenza di utilizzo delle opere incise sul CD, sarà quindi richiesto l’elenco delle opere utilizzate con l’indicazione del titolo, degli autori ed eventuali editori, della durata, degli interpreti ed esecutori, del proprietario della registrazione e dell’anno di prima pubblicazione.

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Simone Aliprandi / Copyright-Italia.it è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Tag: avvocato

Vi raccomandiamo:

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Nessuno vuole suonare per Trump, lui ingaggia una cover band di Springsteen