Posso utilizzare una licenza Creative Commons per un logo? Rubrica

Posso utilizzare una licenza Creative Commons per un logo?
30/04/2014

Per proporre le tue domande all'Avvocato Aliprandi, scrivi a aliprandi@rockit.it 
(leggi la descrizione della rubrica)

#49 Mi occupo di grafica e ho realizzato un logo per un'associazione culturale non-profit. Pensavo di applicarvi una licenza Creative Commons per renderlo più liberamente riutilizzabile e riproducibile: è possibile?

Nonostante ci siano stati esempi (specie in seno ad alcuni progetti del mondo open source), bisogna dire che non ha molto senso applicare una licenza CC ad un logo. Lo scopo di un logo non è quello di essere ammirato in quanto opera grafica (nonostante alcuni abbiano un indiscutibile livello di creatività) ma quello di individuare un prodotto commerciale, un'azienda, un progetto, una band. Di conseguenza la sua tutela giuridica rientra più opportunamente nell'ambito del diritto dei marchi e dei segni distintivi. Le licenze Creative Commons sono invece licenze che si basano squisitamente sul diritto d'autore, e quindi sottostanno a logiche completamente diverse.

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Simone Aliprandi / Copyright-Italia.it è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Tag: creative commons avvocato

Vi raccomandiamo:

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Ai Soviet Soviet è stato negato l'accesso negli USA