Come funziona il copyright su immagini e fotografie? Rubrica

Chiedilo all'avvocato: la rubrica di Rockit in cui l'avvocato Simone Aliprandi risponde a dubbi su diritti d'autore e dintorniChiedilo all'avvocato: la rubrica di Rockit in cui l'avvocato Simone Aliprandi risponde a dubbi su diritti d'autore e dintorni
24/04/2013 di

Per proporre le tue domande all'Avvocato Aliprandi, scrivi a aliprandi@rockit.it 
(leggi la descrizione della rubrica)

#13. Come funziona il copyright sulle immagini e fotografie? E' vero che il copyright sulle fotografie dura meno delle altre opere?

La legge italiana fa una strana distinzione tra opere fotografiche di carattere creativo e mere fotografie. Il fatto che un'immagine ricada in una o nell'altra categoria determina una sostanziale differenza nella portata e nella durata della tutela. Se si tratta di opera fotografica la tutela è quella classica del diritto d'autore, come qualsiasi altra opera dell'ingegno di carattere creativo; dunque si applica il termine dei 70 anni dalla morte dell'autore. Se si tratta invece di una mera fotografia, ovvero una fotografia che non ha carattere creativo ma solo uno spirito di documentazione (ad esempio il reportage fotografico di una partita di calcio o di un congresso), allora la tutela è solo quella del diritto connesso e dura 20 anni dallo scatto. Essendo il carattere creativo un elemento di non facile definizione, non si può far altro che verificare caso per caso la sua presenza per poter così sapere in quale delle due categorie si ricada.

Avv. Simone Aliprandi

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Simone Aliprandi / Copyright-Italia.it è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Tag: rubrica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati