Il bollettino del venerdì

Le migliori uscite della settimana scelte dalla redazione di Rockit
17/07/2020 10:15

Quanto rap questa settimana, i detrattori spenderanno i soliti commenti "non vi chimate Trap.it". A te la scelta: rosicare formato 140 caratteri oppure flexxare con noi le migliori tracce degli ultimi sette giorni. Rap e non. Puntuale come ogni venerdì, il nostro consueto Bolettino:

Mike Lennon – Libero

Anticipato dal documentario interamente girato in prima persona, From Mono to Stereo (I miei 2 anni tra musica e follia alla rincorsa di un sogno), Libero è il nuovo singolo del rapper italo-vietnamita Mike Lennon.

Massimo Pericolo – Beretta

Annunciato con un’operazione di guerrilla marketing che ha visto l'artista di Brebbia distribuire delle finte multe, Beretta, prodotto da Crookers, è il nuovo singolo di Massimo Pericolo.

Dola ft. Coez e Frenetik&Orang3 – Non si esce vivi

Una collaborazione artistica spontanea nata dall’amicizia e dalla stima reciproca che unisce i due artisti, s’intitola Non si esce vivi il brano scritto a quattro mani da CoezDola negli studi di Frenetik&Orang3.

Le Sacerdotesse dell’Isola del Piacere – Solaris

Ritorno inaspettato che farà felice anche il più oscuro vecchio cuore hardcore, Solaris, il nuovo singolo de Le Sacerdotesse dell’Isola del Piacere, anticipa il nuovo album ufficiale della formazione piacentina con V4V.

Typo Clan – You Got Soul

Con il loro mix di funky, hip-hop e britpop, i Typo Clan hanno trovato un equilibrio perfetto tra stilemi moderni e sound anni '90.

Charles Muda – Pop Art (EP)

Anticipato dal singolo intitolato Io corro, è il primo ep del punk-rapper romano Charles Muda classe 1998. Un concept album che lavora per immagini, e che denota un modo nuovo e interessante di scrivere musica. 

North of Loreto – M (disco)

A poco più di un anno di distanza dall’album d’esordio, North of Loreto o NoLo, progetto dietro il quale si cela la leggenda dell’hip-hop nazionale Bassi Maestro, torna col suo nuovo lavoro M, un omaggio all’house music e alla scena acid della Chicago di fine anni '80.

ALBUM DELLA SETTIMANA: HÅN – gradients

È il nostro disco della settimana il nuovo lavoro di HÅN, cantautrice lombarda che in sei tracce indaga l'amore, l'amicizia, i legami di potere, il rapporto con sè stessi, e in generale il mondo delle relazioni umane attraverso angolature e prospettive diverse. La sua voce scorre lenta e si appoggia leggera su una produzione elettronica minimalista e sofisticata, in grado di portarci lontani dalle preoccupazioni e dalle paure del presente, traccia dopo traccia:

TRACKLIST

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Partiamo dai dischiJ il nuovo mixtape del rapper un po' più che emergente Lazza. Un Galeffi prestato alla trap, s’intitola Fantasmi del passato il debutto ufficiale della nuova voce della scena capitolina Porto Leon.

Capitolo rap: Cominciamo col segnalarvi Pardonne-Moi, ultima traccia del rapper pavese Silent Bob e continuiamo con Calmo del savonese Sethu, due giovani nomi in cui abbiamo riposto molta fiducia. Per chi preferisse altri toni, consigliamo il graffiti pop di Devi Morire, la nuova canzone di Masamasa. Parole, dell’mc sarda DollKill, rimpingua le quote rosa. Nato a Genova ma trapiantato a Torino, membro fondatore della Bilogang, G-Pillola pubblica Dove SeiFuture è il nuovo brano della giovane artista italo-inglese Nahaze, che vede la partecipazione dei Free Monkeys, collettivo di tre producer italiani cresciuti in realtà geografiche differenti.

Microphones è il nuovo singolo del progetto elettronico milanese EXWYFE. Dopo la pubblicazione del loro primo album ufficiale, i Diamine, duo romano targato Maciste, continuano il proprio percorso con l’inedito Calma. Per chiudere questa parentesi “di coppia”, Paracadute è l’ultima traccia di un altro binomio, i Conse, formazione indie-pop originaria di Todi. Con un video liberamente ispirato alla serie televisiva per bambini Pingu, Being the odd one out è l’ultima traccia di Hola La Poyana, moniker dietro il quale si cela il polistrumentista sardo Raffaele Badas.

In settimana, il tormentone estivo interpretato da GhaliMadameMarracash intitolato Defuera segna il debutto ufficiale di Dardust con lo pseudonimo DRD (qui la nostra intervista). Sempre mercoledì è uscita Ciliegie del poeta maledetto in casa Bomba Dischi, Francesco De Leo. Estate è la cover della celeberrima canzone del 1960 di Bruno Martino registrata dai Selton in Brasile con Guilherme Kastrup, percussionista nativo di Rio de Janeiro, vincitore di un Grammy, e la voce di Priestess. Concludiamo con un'altra reintrepetazione, Consequence del musicista veneziano Are You Real?, rilettura intima del brano della band elettronica tedesca The Notwist.

---
L'articolo Il bollettino del venerdì di Marco Beltramelli è apparso su Rockit.it il 17/07/2020 10:15

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani