Che rapporto c'è tra royalties e proventi SIAE? Rubrica

Chiedilo all'avvocato, la rubrica di Rockit dedicata ai temi del diritto d'autoreChiedilo all'avvocato, la rubrica di Rockit dedicata ai temi del diritto d'autore
06/02/2013

Per proporre le tue domande all'Avvocato Aliprandi, scrivi a aliprandi@rockit.it 
(leggi la descrizione della rubrica)

#3 -  Che rapporto c'è tra royalties e proventi SIAE?

Si tratta di due forme di remunerazione indipendenti l'una dall'altra. Le cosiddette royalties sono le percentuali sulle vendite che l'etichetta discografica garantisce agli autori nei limiti di quanto previsto dal contratto di cessione dei diritti. Esse vengono versate dall'etichetta agli autori sulla base di rendiconti periodici del venduto.
I proventi SIAE sono invece le somme derivanti dalle utilizzazioni che vengono fatte dell'opera in tutti i vari circuiti in cui la SIAE svolge la sua attività di controllo e di raccolta (ad esempio, le esecuzioni nei locali pubblici, i passaggi in radio, le sincronizzazioni come sottofondo ad opere video, etc.). Questi proventi vengono versati dalla SIAE all'autore (che abbia ovviamente instaurato con l'ente un rapporto come associato o come mandante) sulla base di un resoconto periodico e dettagliato per tipo di utilizzazione.

Avv. Simone Aliprandi

Licenza Creative Commons
Quest' opera di Simone Aliprandi / Copyright-Italia.it è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Tag: siae avvocato

Vi raccomandiamo:

Commenti (1)

  • Davide d'Atri 06/02/2013 ore 12:07 @davide.datri

    Caro Simone: 'Sulla base di un resoconto periodico e dettagliato per tipo di utilizzazione.'
    non mi pare sia quello che avviene. Almeno per varie tipologie di raccolta.
    Un caro saluto

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Manuel Agnelli su Sanremo: “È il niente”