Il duetto Gigi D'Alessio e Guè Pequeno non è così strano come sembra

In futuro avremo sempre più collaborazioni improbabili: si chiama sopravvivenza
03/05/2019 16:00

Ormai è prassi consolidata che il venerdì sia il giorno delle novità discografiche, che potete seguire sul nostro bollettino settimanale. Tra i molti album, ep e singoli, stavolta è spuntata una collaborazione che solo qualche anno fa sarebbe risultata impossibile a tutti i livelli: Gigi D'Alessio con il feat. di Guè Pequeno, nel duetto Quanto amore si dà. I due sono giudici della nuova edizione di The Voice of Italy insieme a Morgan ed Elettra Lamborghini, e chissà se sia stato proprio il talent di Rai2 a farli unire anche artisticamente, sta di fatto che il pezzo sarà sicuramente un successo radiofonico.

Tempo in levare che fa già estate mentre fuori c'è ancora la bora, blanda neomelodia partenopea e frasi in spagnolo per far ballare le balere di tutta Italia, ma non solo: la collaborazione è figlia del percorso di Takagi & Ketra e di tutti gli altri producer che hanno creato uno standard ormai consolidato che prende un ritmo esotico, un cantante del vecchio pop, uno di quello nuovo, la produzione coi suoni del 2019 e sbanca la SIAE. Esempio più che lampante: Non ti dico no di Loredana Bertè e Boomdabash, coppia campione d'incassi dell'estate 2018, oppure l'esperimento Achille Lauro + Anna Tatangelo nella nuova versione del classico da Smemoranda delle medie Ragazza di periferia

Il gioco è abbastanza semplice e segue delle regole di mercato palesi: il reggae(ton) è sinonimo di ombrellone, sole, mare e voglia di, i vari Oroscopo di Calcutta e Missili di Frah Quintale e Giorgio Poi hanno alzato l'asticella del tormentone riciclabile e immortale, gli interpreti del vecchio pop hanno come unica chance quella di reinventarsi in un panorama saturo di nuovo pop, rap e trap che vendono un sacco, quindi operazioni di questo tipo ne vedremo sempre di più e potrebbe essere una scoperta trovarsi a ballare Gigi D'Alessio in un dj set di quelli itpop, che fioriscono come funghi dopo il temporale. Non chiamatela moratoria o riabilitazione però, casomai sopravvivenza.

 

---
L'articolo Il duetto Gigi D'Alessio e Guè Pequeno non è così strano come sembra di Simone Stefanini è apparso su Rockit.it il 03/05/2019 16:00

Tag: Questo nostro grande Instagram - opinioni

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati