Nema Fictzione, Alessandro Raina ascoltato da un giornalista straniero

16/04/2007

Alessandro Raina (W/ P. Petris e G. Spazio)
Nema Fictzione
City Living/Mondopop Edizioni - Audioglobe (2006)



Le apparenze ingannano e puoi abboccare all'amo. Ma se dai un occhio al myspace di Alessandro Raina e sei capace di andare oltre le pose da ragazzo carino, potresti trovarti in un mondo di pretenziosità artistoide e affettazione intellettuale. Così, la confezione libro+cd del vorrei tanto essere seducente "Nema Fictzione" si rivela solo una parte della recita. Certo ci sono momenti di leggerezza e sincerità nell'album, ma, nell'insieme, questa musica è più un insipido e pastoso retrogusto indietronico per la grafica e le parole del libretto che un disco da prendere seriamente in considerazione in se stesso. È un peccato: meno mascheramenti e più sincerità e i nostri avrebbero portato a casa il risultato. // Miss Coco (Traduzione di RS)

TESTO ORIGINALE
Appearances can be deceptive and you may fall for him hook, line and sinker. But if you myspace Alessandro Raina and are able to look beyond the pretty posing, you'll find yourself in a world of artsy pretension and intellectual affectation and the wannabe seductive 'Nema Fictzione' book+cd package emerges as only a part of the act. Granted there are some moments of lightness and sincerity in the album, but on the whole, his music serves more as an insipid mellow indietronic backdrop for the graphics and words of the booklet than as a record to be taken seriously. It's a shame because less camouflage, more candor could have saved the day.

Leggi la recensione di Rockit

Torna all'elenco delle recensioni



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Chiude negli Stati Uniti l’ultima fabbrica di compact disc