Motta e Wild Turkey svelano il segreto per invecchiare bene

Nella nuova puntata di WILD STORIES UNPLUGGED il cantautore toscano propone una versione da brividi de “La nostra ultima canzone”. Un brano che racconta il valore supremo del tempo, come sa bene chi crea un bourbon divenuto icona

- Motta suona live "La nostra ultima canzone"
29/06/2020 - 18:00 Scritto da Redazione Motta 671

“C’è sempre un tempo per ogni cosa, come c’è il tempo giusto per far uscire una canzone. Nel mio caso la cartina di tornasole che ho per capire il momento giusto è quando, riascoltandola, mi emoziono”.

Per Francesco Motta il tempo è un concetto fondamentale, che da sempre ritorna nei testi delle sue magnifiche canzoni. Anche per Wild Turkey funziona così. La leggenda del bourbon made in Kentucky ha radici lontane: il suo mito si è formato negli anni, tramandando la stessa ricetta e gli stessi segreti di generazione in generazione. Il tempo che passa è l’ingrediente che aggiunge valore alle cose. Lo sa bene chi produce il bourbon attraverso l'invecchiamento in botti di rovere americano affumicato, così come chi dà vita a musica di qualità, come quella di Motta, che è allo stesso tempo la nuova frontiera del cantautorato italiano e una delle ultime nostre icone.

Per WILD STORIES UNPLUGGED, il progetto nato dal bourbon “del tacchino selvatico” per raccontare la propria essenza attraverso storie che condividano medesimi denominatori comuni, Motta propone una versione nuova e molto sentita di una delle sue composizioni più rappresentative, “La nostra ultima canzone”, traccia contenuta nell’album “Vivere o Morire”. Il tempo che ritorna, sempre e comunque. L’esibizione registrata live al cocktail bar Jerry Thomas di Roma rappresenta la seconda puntata, dopo quella con protagonisti i Canova, del format ideato da Wild Turkey per fare esprimere talento e indipendenza nelle loro forme più pure.

 

“Aged longer, for more character” è uno degli slogan più celebri del bourbon icona degli Stati Uniti. Perché il tempo è in grado di conferire rotondità e carattere, esaltare gli ingredienti, amplificare i sapori come le emozioni. E allora godiamoci la musica di Motta e ogni momento della vita come fosse l’ultimo sorso di bourbon, come fosse la nostra ultima canzone.

---
L'articolo Motta e Wild Turkey svelano il segreto per invecchiare bene di Redazione è apparso su Rockit.it il 2020-06-29 18:00:00

Tag: live

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO