Leggi la recensione

Descrizione

Gli Astrid Hotel nascono a metà del 2005 come un progetto sin dall’inizio votato alla contaminazione ed aperto alle influenze musicali dei vari componenti che si sono succeduti nella formazione. Il sound degli Astrid Hotel è ricco ed intenso, ma allo stesso tempo fresco ed arioso, che rimanda ad atmosfere musicali caratterizzate da lunghi respiri, episodi sonori fatti di luci ed ombre, intermezzi strumentali contro momenti supportati da una voce ispirata ed emozionante. E’ così che nascono canzoni mutevoli nel loro aspetto e sempre interessanti nel loro sviluppo. Il naturale appeal melodico viene stemperato nelle acidità del post rock fino a sfociare in una moderna forma di psichedelica.
How is going to end? è un EP concepito come il viaggio sonoro intimo e completo della band verso la consapevolezza delle proprie potenzialità comunicative. Attraverso la musica stessa ed suoi raffinati arrangiamenti, con una grande vena compositiva ed una ricerca mai finita per la rielaborazione, in maniera personale e non convenzionale, delle proprie influenze. Un album da ascoltare ad occhi chiusi, per gustarne gli orizzonti sonori.

Credits

Luca Galeffi: voce, chitarra, wurlitzer, solina strings, synth, programming
Stefano Pirone: basso, wurlitzer, synth, programming
Alessio Brugiotti: batteria, tromba, piano, solina strings

Guest:
Matteo Meloni: assolo di chitarra su "Astrid hotel"

Registrato e mixato da Luca Galeffi nello studio degli Astrid Hotel.
Tastiere, piano, wurlitzer e synth registrati da Ivan Novelli e Luca Galeffi @ 24 Gradi Studio.
Mastering a cura di Marco Mantovani e Luca Galeffi @ Sick Boy Recording Studio.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati