Audiofono, pop elettronico con una verve rock

Gli Audiofono nascono nell’ottobre 2010 da una collaborazione musicale fra Luigi Mastrodonato (voce) ed Angelo Mautone (chitarra), con l’idea di realizzare brani inediti di musica italiana. Luigi, cantautore e compositore, possiede già una serie di pezzi arrangiati in stile pop elettronico, fortemente caratterizzati dal suo caldo timbro vocale; con l'aggiunta delle chitarre di Angelo il sound si arricchisce di una verve rock che dona potenza e slancio alla base elettronica. I testi e le melodie sono efficaci ed orecchiabili, le armonie immediate ma non scontate, impreziosite da scelte modali lidie che conferiscono originalità e funzionalità. Nell’attesa di costituire una band, le prime esibizioni sono prettamente acustiche, finalizzate a diffondere i pezzi e a creare un pubblico per il progetto. Questo tipo di arrangiamento è però limitante rispetto all’espressione pop che i brani sembrano invocare a gran voce. Nel Marzo del 2011 Luca Iannuzzi (basso) entra così a far parte stabilmente della band, apportando la sua esperienza e musicalità, e con l’ausilio di turnisti alla batteria gli Audiofono intraprendono un tour di numerose date in cui saggiano il gradimento del pubblico nei loro confronti. Nel Novembre del 2011 si esibiscono al Teatro Apollonio di Varese. La risposta è ottima, e i tempi sono maturi per cominciare a pensare a un primo prodotto discografico. Si procede così alla realizzazione di un demo, del quale Radio News di Varese mette in rotazione alcuni brani. In concomitanza con le registrazioni del demo viene realizzato un video per il singolo “Non c’è Fine”, presentato nell’Aprile del 2012. La seconda parte dello stesso anno è cruciale per il gruppo varesino e segna una svolta decisiva. Il 16 giugno 2012, infatti, gli Audiofono arrivano alla finale del concorso nazionale “Note Nuove” promosso dalla provincia di Varese, da Music Secrets e da Pop Rock Contest, aggiudicandosi il secondo posto; nel dicembre 2012 si candidano inoltre al Festival di Sanremo 2013 con il brano “ Dove si Nascondono”. “Note Nuove” permette alla band di entrare in contatto con l’etichetta discografica MS Records, con la quale stipula un contratto di pre-produzione musicale finalizzata alla produzione di un album. In questa fase, con l’aiuto dell’esperienza dei produttori Paolo Anessi e Paolo Nicora e del tecnico del suono Fabio Marazzi, gli Audiofono mettono a punto il proprio sound definitivo. Nell'estate 2014 presso il Taiko Recording Studio di Gavirate (VA) iniziano le registrazioni dell'album di esordio, dove elettronica, rock e melodia si fondono in una serie di brani di forte impatto e personalità. L'uscita del disco, anticipata dal primo singolo "Non c'è Fine" in una nuova versione, è prevista per Giugno 2015.