Band shoegaze/grunge del cantautore Martino Reggiani (FC)

Il gruppo "Banda dei Sospiri" prende il nome dall'omonimo romanzo di Gianni Celati,in rappresentanza di una cultura underground letteraria della Bologna fine anni '70. Il gruppo composto da Martino Reggiani, chitarra e voce, Jacopo Gabanini, chitarra e Filippo Guidi, batteria, comincia a suonare dai primi anni dell'università, nell'estate del 2002, con il nome di "Coraline", ed una formazione inizialmente composta da altri due elementi. Nel 2004, Martino Reggiani si trasferisce in Francia per due anni, per terminare gli studi. Nel frattempo Jacopo Gabanini e Filippo Guidi, insieme una terza componente, formano il gruppo "Silent Movie Stars", che prende le sue influenze dall'Indie Rock. Nel 2006, Martino Reggiani, tornato dalla Francia, forma il gruppo acustico-cantautoriale "Hotel Voltaire", e nell'estate del 2007 i tre componenti de "La Banda dei Sospiri" si ritrovano nuovamente insieme. Il 25 Maggio 2012 esce il primo album "Non c'è mai abbastanza gente a San Francisco". Marzo 2013, la "Banda" si ricostruisce apportando una ritmica più aggressiva, con Boris Tombini al basso e Francesco Bartoli alla batteria. La band si concentra sui live includendo in scaletta cinque nuovi brani e si prepara ad incidere il nuovo album.