Leggi la recensione

Descrizione

A pochi mesi dal debutto sulla lunga distanza Vacation, i Baseball Gregg ritornano con un nuovo lavoro, registrato lo scorso Agosto durante il tour italiano nel quale il bolognese Luca Lovisetto e Sam Regan (metà californiana della band, di stanza a Stockton) hanno suonato live per la prima volta insieme.

Con le cinque canzoni di Ciao For Now, terzo disco in tre anni di attività per i Gregg, il sound del duo approda in territori sonici inattesi. Laddove, infatti, il precedente disco insisteva su sonorità tropicali e palette cromatiche pomeridiane, nei nastri DIY di Ciao For Now il consueto songwriting indiepop della band è graffiato da strati di synth digitali e snares acidi che rivestono di una patina lucida e al contempo straniante l’intera opera.

La filosofia pop sperimentale dell’EP (i cui eterogenei numi tutelari, citati anche non troppo velatamente fra le righe, rispondono al nome di Yellow Magic Orchestra, The Radio Dept, Kraftwerk…) danza senza soluzione di continuità con la stravaganza cantautorale di Franco Battiato e l’attitudine indolente e rarefatta del falò di Beach Boys’ Party, talvolta accelerando con ritmi benzedrinici di cumbia digitale (il dittico “digestivo” Purgatory’s Pleasant e Food Is Gross, le cui architetture irregolari e XTC-iane sfociano in sfoghi sincopati e disallineati), talora rallentando bruscamente e assestandosi su coreografie narcotiche dai contorni sfocati e dreamy (Till The End Of Time). In Restless, traccia densa di quell’inquietudine sommersa che permea il disco, assistiamo invece al fugace incontro tra il Bowie di Modern Love e la nostalgia post-adolescenziale del mai sopito bedroom pop Gregg-iano. Solcata da melodie stanche à la Sparklehorse ed echi di Angelo Badalamenti, la sgranata ballad Boston (impreziosita dalla presenza del label-mate Setti) conclude dolcemente questo EP breve e impaziente. Talvolta fa capolino un effimero senso di euforia: per provare di nuovo, per un momento, a dimenticare l’opaca malinconia dell’arrivederci.

Credits

Songs written and performed by Baseball Gregg. Ciao For Now was recorded and mixed in Sasso Marconi (Bologna) between August and September. Guest vocals in track #6 by Nicola Setti. Mastered in Seattle by Dylan Wall in October 2016. Artwork by Stefania Corneti. Baseball Gregg are Luca Lovisetto and Sam Regan.

Commenti (1)

  • montalban 01/05/2017 ore 15:38 @149246#montalban

    Finanziamento di denaro Credito
    Buongiorno sig. e Sig.ra
    Sono un privato che assegna di prestito e per le vostre necessit di prestiti tra privati di 100000 a 500.000 per affrontare le difficolt finanziarie infine per uscire dal vicolo cieco che causano le banche, con il rifiuto delle vostre cartelle di domanda di crediti io sono in grado di farvi prestiti all'importo di cui avete bisogno e con condizioni che vi faciliteranno la vita.E-mail:paolo.montalban105@gmail.com

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati