BEATRICE CAMPISI - Via Quieta testo lyric

TESTO

VIA QUIETA

In Via Quieta ho passato degli anni,
sogni pieni di libri e di passi,
ho lasciato parole sfocate,
timide risate.

ahahahahahahaha

Sigarette lasciate alla luna
per fuggire fra le tue lenzuola,
fra carezze finite sul volto
paura che il sonno rubasse il ricordo.

Dormire fra rose e spine,
la vita mia con te fra legame e solitudine.
Dormire fra rose e spine,
la vita mia con te fra legame e solitudine.

No, non temere, è passato l’inverno,
ora chiese e palazzi in cemento
sono liberi di disegnare
il profilo contorto di un cielo al tramonto.

Dormire fra rose e spine,
la vita mia con te fra legame e solitudine.
Dormire fra rose e spine,
la vita mia con te fra legame e solitudine.

ahahahahahahaha

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Via Quieta di BEATRICE CAMPISI:

DESCRIZIONE

Valzer accompagnato da archi e clavicembalo che riporta a una casa condivisa da quattro compagni di Università. Le risate, i primi amori e i tramonti sulla città di Catania.

CREDITS

Testo e musica: Beatrice Campisi

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Via Quieta si trova nell'album IL GUSTO DELL'INGIUSTO uscito nel 2016 per IRD.

Copertina dell'album IL GUSTO DELL'INGIUSTO, di BEATRICE CAMPISI

---
L'articolo BEATRICE CAMPISI - Via Quieta testo lyric di BEATRICE CAMPISI è apparso su Rockit.it il 2022-03-10 16:26:40

COMMENTI

Aggiungi un commentoavvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussioneInvia