Vittorio Asero: Chitarre,Voce//Dario Anastasio: Tastiere//Andrea Antonuzzo: Chitarra//Bruno Alessi: Basso//Giorgio Rosalia: Batteria,Cori

Il gruppo è composto da una felice accozzaglia di ragazzi in età post-puberale a cui piace tanto tanto la musica. Vista la loro proverbiale timidezza e la quasi totale incapacità di barcamenarsi in contesti sociali più o meno formali, hanno deciso di creare un amico immaginario di nome Bill che parli in loro vece e che comunichi attraverso un linguaggio fatto di progressioni armoniche e fasce sonore.
Con non poca incertezza è possibile definire la loro musica un sottoderivato del buon vecchio Rock progressivo, tanto caro ai giovani in un passato non troppo lontano, debitamente mascherato da influssi musicali contemporanei.