I BOHtrio nascono nell' Aprile del 2009 quasi per gioco dopo un epifanico concerto dei Dianogah e un' intera estate passata a rimuginare sulla possibilità di fondare un gruppo con due bassi (Francesco e Pietro) e una batteria ridotta all'osso (Zeno). Grazie al salvifico intervento di sconosciuti benefattori, il trio comincia a suonare in una angusta cantina foderata di contenitori per le uova e sin dalla prima prova cominciano a nascere dei brani con una propria precisa identità, nei quali le sonorità post-rock vivaci più che mai vengono inscatolate nella classica forma canzone; insomma, fanno del sano post-pop. In Giugno hanno l'onore di suonare per la prima volta dal vivo aprendo il Lou Fai Summerfest 3.1 al fianco di Camerastilo e Quackers And Mormons; ricevendo ottime critche, correlate da altrettante beneauguranti pacche sulle spalle. Il primo demo viene registrato in sole undici ore il cinque Agosto del 2009 agli UnderThePool Studios a Cellore d' Illasi in collaborazione con LordWinni Records (Canadians, Sciarada, Carnera F.M.). Per la produzione, la registrazione e il packaging di "Theo #1″ il gruppo decide di rifarsi al Do It Yourself più artigianale, registrando i brani con un normalissimo Mac, ritagliando ed incollando da se le custodie dei cd e soprattutto distribuendo gratuitamente l'intero demo via web.