Descrizione a cura della band

Siamo in un piccolo locale dove ogni notte si fa tardi, e i vicini parlano male di quel posto. Dicono sia meglio girare al largo. Ogni sera si radunano i peggiori individui del quartiere, i perdigiorno, i disadattati e i depressi, le ragazze che non hanno mai creduto alle storielle di principi e principesse.

Solo chi non ha paura entra a bere qualcosa, e una volta dentro scopre che al banco di quel bar non ci sono mostri, non più di quanto non lo siano gli altri là fuori. E sul palco la band suona un Rock’n’Roll stropicciato. L’acustica come al solito è mediocre ma il sound è inconfondibile, non puoi restarne indifferente. Lo ami o lo odi. Come i loschi individui che popolano questo buco dimenticato dal tempo.

People and Other Monsters è un po’ questo, un luogo dove i perdenti trovano conforto in un bicchiere al banco del bar, una mezz’ora in cui prendersi gioco delle paure e delle responsabilità, una scusa per incontrarsi e passare una serata a sentirsi meno soli. Il terzo capitolo per Boogie Spiders, un altro modo per dire “non abbiate paura, è soltano Fuzz’n’Soul!”

Credits

Recorded at Km33 Studio, Trezzo Sull'Adda
Mixed by Fabio Gallo Gallarati
Mastering by Carl Saff at Saff Mastering (Chicago, IL)

Band:
Stefano Mornata - drums
Silvia Zanin - bass, vocals
Fabio Gallarati - guitar, vocals

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati