BRONSON nasce da una festa di compleanno violenta.
Lara Martelli (vox), Pierfrancesco Aliotta (bass) e Vieri Baiocchi (drums), si ritrovano dopo anni dall’uscita di Orchidea Porpora, disco sul quale avevano precedentemente suonato assieme. Vieri reduce da un tour con Operaja Criminale e Marina Rei conosce Giorgio Maria Condemi, diventano amici ed è esattamente il musicista che mancava per poter tornare a suonare insieme.

A novembre 2013 la prima session in sala prove e dopo appena 20 ore sono pronti i primi 8 brani del disco. Il sound che ne deriva è la somma delle diverse esperienze e gusti musicali dei singoli componenti, scevro dell’uso di strumenti digitali e caro alla formula irruente del power-trio, un mix di 70′s e incursioni soniche, legate assieme dalla splendida e graffiante voce di Lara, che con le sue melodie gli dona un velo di pop.