Brusco - Ascolta e Testo Lyrics Casa mia

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Lo sai com'è lo sai com'è
Eccomi qua ora sto qua rimango qua
Tra quelli che mi vogliono bene
Qua eccomi qua
La mia città la mia gente ed il mio
quartiere
Se vedo cose che non voglio vedere
Non me ne vado si può rimanere
Difendo da dove vengo
Perché ci tengo e pretendo di farlo
insieme
Difendo il posto da violenti e razzisti
Coi pugni coi calci coi denti e coi
dischi
Perché se aspetto tenenti e ministri
Chi mi sta a cuore passa momenti tristi
Gli stupratori vanno uccisi e si è
visti
Propongo torture per chi molesta
Capisco studenti e turisti ma insisti
Se resti ma è meglio resisti
Ogni strada ogni palazzo ogni piazza
che c'è
Dalla scuola fino al parco fanno parte
di me
Io non vado via
Lo sai com'è
Questa è casa mia
Capisco bene chi non resta e va in
città
Perché fa l'università ma rispetto
ed apprezzo
Chi rimane qua per questione di affetto
e di identità
E sa che chiunque ha l'opportunità
Di migliorare con la propria volontà
e poi
Chi vivrà vedrà
Ciò che rimarrà in eredità
Vedo ogni giorno la stessa vecchietta
Sta ferma all'incrocio e non so cosa
aspetta
Il giornalaio con la sua sigaretta
Che si sbaglia sempre e mi da la gazzetta
Poi c'è il fornaio che fa la pizzetta
Più unta del mondo ma così è perfetta
Il San Bernardo che viene e si getta
sulla mia maglietta
E mi lecca
Eccomi qua ora sto qua rimango qua
Tra quelli che mi vogliono bene
Qua eccomi qua
La mia città la mia gente ed il mio
quartiere
Se vedo cose che non voglio vedere
Non me ne vado si può rimanere
Difendo da dove vengo
Perché ci tengo e pretendo di farlo
insieme
Ogni strada ogni palazzo ogni piazza
che c'è
Dalla scuola fino al parco fanno parte
di me
Io non vado via
Lo sai com'è
Questa è casa mia

Album che contiene Casa mia

album Quattroemezzo - BruscoQuattroemezzo
2009 - Reggae, Pop
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati