Butter Pasta - Ciao, Mephisto


DESCRIZIONE
Ciao, Mephisto.
Sai ieri chi ho visto?
Ermete Trismegisto.
Gli ho chiesto del vino,
ma vino nero,
solo un pochino,
per aprirmi al vero,
al vero.

Sono una donna di casa, ma,
per fortuna, è tornata a casa mia mamma, che... Mah!
Mi disperavo, e che cavolo! Ho quasi fatto un patto col diavolo.
Guarda: ho il contratto di là...
Io so cucinare, ordinare, orinare, lavare.
Allora cosa mi manca per essere felice?
Che per lavare i jeans non so come impostare
la mia lavatrice.

Dio delle lavatrici, io ti invoco.
Posso immolare un panno per te, dandogli fuoco.
Tu inviami un tuo messaggero
per dirmi come dividere bianco e nero.

Dio delle lavatrici, io ti invoco.
Posso immolare un panno per te, dandogli fuoco.
Tu inviami un tuo messaggero
che scriva su tavole: qui bianco, qui nero.

---
L'articolo Butter Pasta - Ciao, Mephisto di Butter Pasta è apparso su Rockit.it il 2013-06-05 21:12:34

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO