Descrizione a cura della band

2 pezzi nuovi e 2 riedizioni, sempre autoprodotte, di due due pezzi provenienti dal precedente demotape. la citazione in "Shame on you crazy diamond" potrebbe sembrare dei Pink floyd,ma invece è del Wu tang clan. A parte questo...tanta lo-fi happiness e tanto noise, un po di rabbia e synth a caso. Un capolavoro?

Credits

Marco Guglielmini: voce, basso, piano, synth
Marco Fieni: voce, chitarra
Marco Masetti: chitarra
Simone Sacchetti: batteria

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati