Camillorè La Gravidanzya Ascolta e Testo Lyrics

Camillorè La Gravidanzya Ascolta e Testo Lyrics

band
Rock, Cantautore, Alternativo 

Bari, Puglia
concerti@camillore.it

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

LA GRAVIDANZYA
Nonostante le precauzioni del caso,del caso.
Ho ciecamente fatto all’amore con la chitarra, la mia chitarra.
Nel cuore della notte mi ha svegliato:“Disgraziato,squilibrato!!!!”
Poi mi ha detto: “Potevi starci attento, amore mio, Dannato amore mio!”
La mia chitarra è finalmente incinta!
Io e la mia chitarra siamo in ansia:"Portare avanti questa gravidanzya?"
Al giorno d’oggi è pieno di leoni, ci vuol coraggio a mettere al mondo le canzoni.
La mia felicità è come un’arancia, la spremo per avere in abbondanza
la vitamina in musica e parola e ribellarsi in fretta contro ‘sti Savonarola.
Allora cerco di sognare più veloce della luce.....
La mia chitarra è finalmente incinta!
Io e la mia chitarra siamo in ansia, 2 strofe di 3 chili nella pancia.
Ci vogliono castrar come capponi,e farci svolazzare come stanchi calabroni.
La prendo e poi la stringo tra le braccia, dai non assecondiamo l’ignoranza.
Io,te,il sole e relativa prole, domeniche d’agosto a dire quello che si vuole.



Album che contiene La Gravidanzya

album Non Mordete le ali alla cicogna - Camillorè
Non Mordete le ali alla cicogna 2009 - Cantautore, Rock, Folk

Guarda il video Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti