Descrizione

Undici tracce che spaziano tra molteplici generi pur ruotando sempre attorno al nucleo e all'anima del duo, colei che da sempre scuote i culi di intere generazioni, la musica elettronica.
Proprio essa, la madame electronique, ha accompagnato l'intera produzione durante tutto il processo creativo dei due semi-sconosciuti schiacciatori di tasti nascosti dietro alla sigla CANDYDA con cui si firmano; essa li ha guidati e mano mano li ha forgiati di consigli preziosi.
Dissonanze chiassose e confuse si riconciliavano con l'udito umano lentamente grazie a continui accorgimenti fino a raggiungere l'armonia e il groove necessario per conquistare in futuro le dancefloor di tutto il globo.
Il risultato è questo album, che dalla prima nota all'ultimo fade out provoca all'ascoltatore un piacevole brivido gelido sulla schiena e una produzione di dose massiccia di adrenalina nel proprio vulnerabile corpo.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati