la band che suona tutti strumenti fatti con materiali riciclati

Capone & Bungt Bangt i pionieri della eco music mondiale. Fondati da Capone nel 1999 con l'intento di dimostrare le infinite possibilità creative che hanno i rifiuti solidi urbani.
Già dal 1982 Capone crea ed utilizza strumenti fatti con materiali riciclati per le registrazioni dei suoi dischi, ma quando nel 1999 fonda Capone & BungtBangt approfondisce e si specializza in questa tecnica. Nascono così strumenti dalle sonorità nuove come lo Scatolophon (una semplice scatola di polistirolo con un elastico da ufficio come basso), la Scopa Elettrica (una comune scopa che con un elastico da sarta come chitarra elettrica) oppure una semplice cazzuola che non ha omologhi nel panorama della strumentazione convenzionale. Fino ad arrivare agli strumenti elettrificati, bassi e chitarre costruiti con pezzi di parquet.
Sono decine gli strumenti creati ed utilizzati per dare suono alle musiche ad ai testi di Capone. Tanta creatività ed amore per la natura portano Capone & BungtBangt ad essere richiesti in tutto il mondo. La loro Junk Music mix di hip hop, reggae funkadelik napoletano si ascolta in vari continenti. Capone viene invitato a Cuba dove fonda una scuola di eco music dando vita a dei Bungt Bangt cubani.
Suonano a Tokyo ospiti dell'Imperatore. In Egitto, al Cairo Opera House, in Germania, Svizzera, Romania. In Italia si esibiscono in tutte le più importanti manifestazioni compreso Sanremo, ospiti nella Paranza di Daniele Silvestri.
L'originalità e la qualità di Capone & BungtBangt sono spesso indicate come simboli di una nuova visone della musica.
I dischi prodotti ed interamente suonati con materiali riciclati sono quattro: Junk! (2002), Lisca di pesce(2005), Dura Lex(2008), Bio Logic (2010), Spazza Music Live (2015)
Il brano Napule Simme Nuje del 2014 è impreziosito dal featuring di James Senese , è un l'inno alla rinascita di Napoli il cui video è stato realizzato dall'Accademia di Belle Arti della città partenopea
Nel 2015 esce Spazza Music Live il primo album dal vivo della band. I brani sono impreziositi dagli ospiti: Bisca, Lucariello, Thieuf e Mariano Hobo Caiano
Il messaggio sociale è strettamente connesso alle attività di Capone che è ambasciatore di creatività sostenibile attraverso seminari e laboratori in scuole, università, consevatori, carceri e quartieri a rischio. Viene invitato a Cuba per insegnare le sue tecniche ai giovani percussionisti dell'isola caraibica
Nelle scuole delle zone a rischio di Napoli ha fondato una orchestra, i La Piccola Orchestra BungtBangt con più di 100 bambini che suonano strumenti riciclati.
Oltre a workshop, seminari e laboratori è stato creato un sito che ha lo scopo, attraverso dei video tutorial, di insegnare a chiunque come costruire e suonare strumenti fatti con materiali riciclati. Il sito www.comesuonailcaos.it viene visitato da più di due milioni di persone e vince l'Italian Web Award come miglior sito didattico/educativo dell'anno 2010.
Oggi, come sempre, Capone & BungtBangt sono un work in progress alla ricerca del suono perfetto per un mondo migliore!