Descrizione a cura della band

Come i R.H.C.P. e i Talking Heads in gita al Colosseo nel 2035

Credits

Biografia

Sebastian, dopo un anno passato a Los Angels, nel 2004 torna in Italia ed insieme al fratello PePe Argento formano il gruppo Volume2. In seguito ad un periodo passato a scrivere i primi pezzi e qualche concerto, nel 2005 è arrivato Johnny alla batteria e poi POL ai synth.

I quattro scelgono il nome Caramella Kitsch, iniziano una fase di concerti nella zona di Monza e dintorni e partecipano alla Festa dell’Unità di Cinisello B. nell’estate del 2006 suonando come spalla ai Mercanti di liquore.

Il 2007 e il 2008 sono stati due anni dedicati principalmente alla composizione e a pochi concerti mentre il 2009, il 2010 e il 2011 sono stati tutto l’opposto. Hanno suonato in locali, skate park, centri commerciali, feste popolari, arci e centri sociali facendosi conoscere in particolare nella zona di Milano, Monza e Brianza.

I concerti più importanti sono stati in piazza Trento Trieste a Monza durante le selezioni di X-Factor, allo skate park c/o il N.E.I. di Monza arrivando al primo posto del concorso Overground ’09 suonando come spalla agli Octopus (gruppo dell’ex bassista delle Vibrazioni), all’inaugurazione dello skate park c/o l’ex-macello di Monza come spalla a Boosta dei Subsonica e al “Visual Noise Festival” in Villa Reale a Monza come spalla a Andy dei Bluvertigo.

Nel 2009 hanno prodotto l’ep “Mangia la Caramella Kitsch” e nel 2011 è uscito il disco di esordio intitolato “100%ElectroKitsch”.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati