Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Avalanche Blues è il disco d’esordio solista di Carlo Mazzoli, già membro fondatore dei Dead Bouquet (con i quali ha pubblicato ‘’As Far As I Know’’, prodotto da Paul Kimble dei Grant Lee Buffalo) e dei Rubacava Sessions (il loro ‘’No Middle Ground’’ è stato prodotto da Francesco Giampaoli e con la partecipazione di Antonio Gramentieri dei Sacri Cuori).
Nato dall’urgenza di una rinascita personale, le registrazioni del disco iniziano durante l’estate 2016 al SoundClub Recording Studio di Ernesto Ranieri (che partecipa al disco anche nella veste di co-produttore) e si avvale della partecipazione di musicisti romani provenienti da sfere molto diverse tra loro, dal jazz all’orchestra popolare, dall’honky tonk al folk.

Il singolo "Jumping on the Bandwagon" anticipa la data di uscita di Avalanche Blues che sarà il 15.05.2017 e sarà disponibile nei maggiori store digitali nonché ai concerti dell’artista, in formato digipack.
Dal vivo, Mazzoli si esibisce in varie forme: da solo con la sua 12 corde acustica, in duo con piano/fisarmonica, ma anche in trio o in quartetto dove trova sfogo la vena elettrica dell’autore.

Credits

All lyrics and music by Carlo Mazzoli, except "Steel Rail Blues" (written and originally recorded by Gordon Lightfoot)

Recorded and mixed at Soundclub Recording Studio by Ernesto Ranieri (Marino/Rome/Italy)
Mastered at Sage Audio by Steve Corrao (Nashville/Tennessee/USA)
Produced by Carlo Mazzoli and Ernesto Ranieri
Artwork and photography: Mara Grimaldi

The musicians:

Carlo Mazzoli - Vocals, 12-string acoustic & electric guitar, slide guitar, harmonica, Fender Bass VI on tracks 1, 8 & 10, resophonic guitar, 6-string acoustic guitar on track 5, 6-string electric guitar on track 12, bass on track 12, background vocals
Simone Scifoni - Piano on tracks 1, 10 & 12
Giovanni Visconti - Drums, percussions
Daniele Toti - Bass on tracks 1, 2, 3, 7 & 11
Ernesto Ranieri - Electric guitar on tracks 1 & 12, Fender Bass VI on tracks 1, 2 & 7, background vocals on tracks 1, 5, 7 & 12
Giuseppe Sacchi - Accordion on tracks 1, 7 & 11
Fabio Menditto - Mandolin on tracks 1 & 9, Irish Bozouki on track 3
Tiziano Russo - Lap steel guitar on track 5, Fender Bass VI on tracks 4 & 12
Luca Bocchetti - Background vocals on tracks 5, 7 & 12
Jacopo Giovannercole - Banjo on track 7
Leonardo Olivelli - Trumpets on track 8

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati