Carlot-ta, al secolo Carlotta Sillano, nasce a Vercelli nel 1990. Suona il pianoforte, la chitarra e scrive canzoni. La sua musica, costruita attorno a un pianismo classicheggiante ma energico, può essere descritta come sintesi di un songwriting complesso, formale e un puro spirito pop.

Ha all’attivo tre album di canzoni.

Il suo disco d’esordio, Make me a picture of the sun, (Anna the Granny/Audioglobe, 2011) è stato insignito del Premio Ciampi – città di Livorno come miglior debutto discografico del 2011 e della Targa M.E.I. Supersounds per il miglior disco dell’anno. Il disco è segnalato per lo stesso motivo tra i cinque candidati alla Targa Tenco, di cui Carlot-ta è stata ospite nel 2010.

Nel 2014 esce Songs of Mountain Stream (Brumaio Sounds/Audioglobe, 2014). L’album, prodotto da Rob Ellis (PJ Harvey, Anna Calvi, Marianne Faithfull, Ute Lemper, Placebo…), è un disco dedicato alla montagna, in cui il paesaggio sonoro alpino, trasformato in elettronica minimale, risuona insieme alle voci, ai pianoforti, agli organi, agli archi e ai fiati. Nello stesso anno Carlot-ta riceve il Premio SIAE alla Creatività durante il Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Nel 2016 Carlot-ta da vita, insieme alla cantautrice e arpista torinese Cecilia, al progetto live Doppelgänger con cui intraprende un tour di più di 40 date in tutta Italia.

Murmure (Incipit Records/Egea, 2018), il terzo disco di Carlot-ta, uscito nel marzo 2018, è un album per organo a canne, voce, percussioni ed elettronica. Prodotto da Paul Evans (Greenhouse Studio, Bedroom Community) e registrato tra Italia, Svezia e Danimarca, è un canzoniere cupo e barocco che esplora le potenzialità dei registri d’organo e in cui si alternano composizioni solenni e impetuose, ballate romantiche, valse musette, danze macabre, motivetti synth-pop. Il disco è finanziato da SIAE e dal Ministero per i Beni Culturali.

Dal 2010 Carlot-ta ha avuto modo di esibirsi in più di trecento club, piazze, teatri, festival in Italia e in Europa (Auditorium Parco della Musica, Premio Tenco, Premio Ciampi, MiTo Settembre Musica, Torino Jazz Festival, Veneto Jazz, Jazz:re:found, M.E.I, Festival dei Due Mondi, Salone del Libro di Torino, Liverpool Sound City, Paratissima Skopje) condividendo il palco con artisti di fama nazionale e internazionale.

Le sue canzoni sono state utilizzate per campagne pubblicitarie (Ford, 2012), colonne sonore (La luna su Torino, Davide Ferrario, 2014) e per il teatro (Bella Domanda, 2018).