Descrizione

I Cellar Noise sono un giovanissimo gruppo milanese di rock progressivo cantanto in inglese la cui proposta, costituita di composizioni completamente originali, omaggia i classici degli anni '70 e al tempo stesso volge lo sguardo verso il futuro. "Alight", debutto sulla lunga distanza, considerata la giovane età dei musicisti coinvolti, impressiona quanto a maturità compositiva, sia dal punto di vista musicale, sia da quello lirico.

Nulla è lasciato al caso, a partire dalla scelta del nome della band, un 'rumore di cantina' metafora di un sussulto che risveglia dal torpore della vita di tutti i giorni. Un'epifania che è tra i temi principali di "Alight", un concept album costantemente sospeso tra il mondo reale e la mente del protagonista il quale, in un giorno come tanti altri, immerso nell'enorme labirinto della metropolitana londinese, ritrova il senso di un'esistenza che nella monotonia della routine quotidiana sembrava aver completamente perduto.

La componente musicale è altrettanto solida, costruita su ampi tappeti di hammond e mellotron sui quali si sviluppano partiture di pianoforte, tastiere e chitarre suonate con gusto sopraffino, mai fini a sé stesse ma al servizio della melodia e della narrazione del concept. Di conseguenza i brani dell'album, mediamente lunghi e articolati, trasportano l'ascoltatore attraverso un racconto scorrevole e avvincente al tempo stesso.

"Alight", che vede Fabio Zuffanti in qualità di direttore artistico, è un prodotto totalmente 'made in Italy' ma dal respiro internazionale; un notevole esordio che sin da subito si candida tra le più importanti uscite discografiche del 2017 nell'ambito del rock progressivo!

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati