L’ ensemble opera sotto l’ala smisurata del fratello di cuore Léo Ferré e della poesia . Il gruppo ritiene poesia e musica arti indivisibili e il Tango un linguaggio poetico-musicale che nel nostro secolo ha raccolto in sé la tristezza, le malinconie, le rabbie, le gioie, le passioni e il desiderio di libertà di quanti lo hanno pensato, vissuto , scritto e cantato. Lo scopo originale è reinventare “tangamente” la canzone-poesia. Nelle loro interpretazioni percorse da una tensione ai limiti dello spasimo e da una intensità emotiva di difficile riscontro, la canzone d’autore europea …