Chelsea Hotel - marea testo lyric

TESTO

strane immagini si intrecciano
gocce che si stringono
tra le mie mani
avrei voluto dire cose sbagliate
raccontando verità

lentamente regalo al silenzio
le mie parole
lettere non scritte

il sole colora le mie forme ma non dimentico
la paura del buio
dolci lividi notti incostanti danno brividi
alla mia pelle

lentamente regalo al silenzio
le mie parole
lettere non scritte
lascio la tempo le mie abitudini
consuetudini

lentamente regalo al silenzio
le mie parole
lascio la tempo le mie abitudini
consuetudini
solitudini
forse inutili

CREDITS

testo: Glenda Frassi, Grethel Frassi musica:Glenda Frassi, Grethel Frassi, Lucrezia Variale, Emanuela Fugazza

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano marea di Chelsea Hotel:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone marea si trova nell'album A Proposito di Donne uscito nel 2011 per Ultratempo.

Copertina dell'album A Proposito di Donne, di Chelsea Hotel
Copertina dell'album A Proposito di Donne, di Chelsea Hotel

---
L'articolo Chelsea Hotel - marea testo lyric di Chelsea Hotel è apparso su Rockit.it il 2020-04-29 10:43:46

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO