Chiara Galiazzo, vincitrice della sesta edizione di X-factor, ha partecipato al Festival di Sanremo 2013 nella categoria Big con i brani "L'esperienza dell'amore" (di Federico Zampaglione dei Tiromancino) e "Il futuro che sarà" (di Francesco Bianconi dei Baustelle). E'stata proprio la canzone di Bianconi ad essere preferita dal pubblico durante la prima serata.
La carriera di Chiara Galiazzo comincia a Milano mentre studia Economia, con il tentativo di accedere ad Amici di Maria De Filippi nel 2008, a X-factor nel 2011, edizione del talent da cui sarà scartata. Chiara Galiazzo ritenta con X-Factor nel 2012, viene ammessa e entra nella categoria capitanata da Morgan. Colpisce la giuria e il pubblico per la potenza e la limpidezza della sua voce e la sicurezza con cui affronta il palco. Dopo aver vinto X-factor e il contratto con la major Sony Music del valore di 30.000 euro, il primo singolo di Chiara Galiazzo "Due respiri", entra direttamente al primo posto della classifica dei singoli più scaricati , seguito dall'EP "Due respiri", che contiene il singolo e quattro cover eseguite durante le puntate di X-factor.
Il 31 dicembre Chiara Galiazzo è apparsa tra gli ospiti del Gran Concerto di Capodanno di Roma, accanto a Pino Daniele, J-Ax, Mario Biondi e molti altri.