Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

l debutto discografico di CHIARA VIDONIS si intitola “Tutto il resto non so dove”, undici brani totalmente scritti da lei. La produzione del disco, curata dalla stessa Vidonis, si avvale di musicisti in perfetta sintonia con l’universo musicale che la circonda; il rock in tutte le sue declinazioni, da quella che sfiora il punk ad un’intensa attitudine pop: Daniele Fiaschi (chitarre), Andrea Palmeri (batterie), Simone De Filippis (synth, basso, ipad, produzione), Stefano Bechini (sound engineer, produzione).

Credits

Chiara Vidonis (voce e chitarra acustica), Daniele Fiaschi (chitarre), Andrea Palmeri (batterie), Simone De Filippis (synth, basso, ipad, produzione), Francesco Fratini (tromba in "Immaginario"), Luca Pellizzaro (sitar in "Cannibale") Stefano Bechini (sound engineer, produzione).

Commenti (1)

  • Giuseppe Paone 19/11/2015 ore 21:40 @gp.paons

    Originale e coraggiosa .. come debutto niente male!!! Mi piace il modo di giocare con la voce correndo fra un pezzo e l'altro.. così diversi ma sempre profondi.. veramente brava!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati