Descrizione a cura della band

"...Un bel lavoro, molto ben curato anche nella scelta dei suoni, firmato da una band in netta crescita che riesce a miscelare in modo decisamente riuscito tutto ciò che ha a che vedere con la psichedelìa, dal rock dei Motorpsycho o dei nostri compianti Lecrevisse alle derive più suadenti di Low o Radiohead (ma se vogliamo in alcuni frammenti possiamo vederci anche i Sigur Ros). Bravi."

Roberto Bonfanti da kronic.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati