Descrizione

C’è solo la strada davanti a noi, e bisogna andare. È notte, non ci sono lampioni, direzione sconosciuta e
bagagli non pronti; ma bisogna andare. Si apre così “Anecdotes”, il secondo LP di City Final che, partiti da
Roma e sbattuti in giro per il vecchio continente, sono tornati e approdati alla fine a Firenze.
Nessuno spazio per lunghe introduzioni, che ritardino il naturale susseguirsi degli accordi, perché l’esigenza
è quella di irrompere subito con la furia graffiante e sensuale di “Buda Hills”, per chiarire senza rischio di
incomprensioni desideri e legami: ci sono richiami d’Inghilterra, la wave degli Smiths, ma anche le tonalità
cromatiche delle colonne sonore nostrane di una volta.
Andrea Pirro e soci sanno chi sono e sanno cosa fanno.
Chitarra, basso e batteria, occasionalmente contrappuntati da organo e piano, perché non servono
coreografie pompose e molteplici interpreti, ma serve saper suonare, bene. A quasi sette anni di distanza
dal primo album “How We Danced”, City Final ritornano con un discorso adulto e maturo, un distillato di
tutto quello che è accaduto nel mentre, ma anche un faro che punta al futuro.
Anni ricchi di cambiamenti e spostamenti per la band. Nuovi inizi ed ennesime partenze hanno fatto sì che
“Anecdotes” venisse concepito tra Budapest e Berlino, per poi essere definito tempestivamente a Roma.
Una parabola di perdite e rilanci, che si veste di polvere e western con “Sea of Love”, rimandando ai
Calexico più scarni, o si addentra nei meandri chamber pop di “No Love in Vain”, per poi recuperare il
mordente e rilasciarlo in “Learn Again”, dove The Chameleons e The Walkmen fanno capolino con gusto e
sapienza.
Why do you say you'll never love again?
Le ferite ci sono, le domande anche, ma è solo appropriandoci del ricordo ed elevandolo a esperienza
collettiva che l’aneddoto acquista tinte di dolcezza e speranza, non senza ironia: una ballata, una chitarra
ora blu e una voce che ci culla lungo un lento naufragio (“The Boatman”); l’abbraccio corale e malinconico
di “Night Falls over Blok 38”.
L’impellenza resta comunque lì, insieme all’incomprensione di uno sguardo da una finestra (“Escape
Route”), che viene espressa mettendo da parte gli arrangiamenti orchestrali e la strumentazione meno
convenzionale per riportare al centro l’urgenza della composizione. Certo, senza dimenticare che per
soppesare il cammino occorre ogni tanto fermarsi e riprendere il ritmo naturale del respiro, con una
riflessione strumentale esattamente a metà (“Weeds”) e la dilatata confessione di “Wharncliffe Theme
Pt.2”, uno dei momenti più intimi dell’album.
“Anecdotes” è sentirsi sospesi, alienati e distanti, ma lucidi. È essere dentro Permanent Vacation di Jim
Jarmusch, ma con Morrissey e Tindersticks nelle cuffie. Un disco istintivo ed evocativo. Una bandiera
piantata da una band partita dieci anni fa da Roma e che ha portato coerentemente avanti il proprio
percorso, muovendosi, viaggiando, e interagendo in passato con personaggi come Liam McKahey
(Cousteau), Nicola Manzan (Bologna Violenta, Il Teatro degli Orrori, Baustelle, ecc.) o Giorgio Condemi
(Motta). La band riparte da questo bagaglio di esperienze, producendo ancora da sé quest’ultimo lavoro,
ma a nucleo ristretto, senza collaborazioni esterne.
Potremmo continuare ad ascoltare e camminare ancora, ma siamo arrivati al termine di “Double Day”, un
crescendo di riverberi con Jeanne Moreau che ondeggia sul bancone fino al finale, in dissolvenza.
Perché la partita dei City Final è aperta e inizia ora.

Credits

City Final – Anecdotes
1. Buda Hills
2. Sea of Love
3. No Love in Vain
4. Learn Again
5. Weeds
6. Wharncliffe Theme Pt. 2
7. Night Falls over Blok 38
8. Escape Route
9. The Boatman
10. Double Day

City Final:
Andrea L. P. Pirro
Guglielmo Nodari
Raoul Tonachella

Tutte le musiche e le parole sono di Andrea L. P. Pirro.
Prodotto da Guglielmo Nodari e Andrea L. P. Pirro.
Registrato a Roma e Firenze tra il 2014 e il 2017.
Mixato e masterizzato da Guglielmo Nodari allo Snakes Studio (Roma).

www.cityfinal.net

Ufficio Stampa: Pitbellula
mattia@pitbellula.com

www.pitbellula.com/artist/cityfinal

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati