Club Rusakov

Club Rusakov

Club Rusakov

2019 - Rock, Progressive, Post-Rock

Descrizione

"Club Rusakov" è l'omonimo EP d'esordio del trio milanese. Il lavoro spazia dal rock classico al progressive rock, toccando anche jazz e psichedelia. Ognuno dei cinque brani è stato decostruito e riarrangiato sostituendo il basso con chitarre baritone ed extended range, alla ricerca di un sound sperimentale che deve molto allo stoner e al rock psichedelico: un riferimento tra tutti, i Motorpsycho.

I cinque brani parlano del presente e del passato, di Storia e di letteratura, di personaggi ribelli, rocamboleschi, a volte grotteschi, ma sempre ostinatamente anticonformisti.

Credits

I Club Rusakov sono
Lorenzo Parigi - chitarra e voce
Stefano De Crescenzo - chitarre baritone
Andrea Corbetta - batteria

Tutti i brani sono stati scritti e arrangiati dai Club Rusakov.
Il testo di Behemoth e Korov'ev è tratto da Maestro Margherita di M. Bulgakov.

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia