Descrizione a cura della band

Ecco pronta l'ormai classica serata di beneficenza che organizziamo alla Loggia per Dottor Clown Vco Onlus, durante la quale ci piace festeggiare il nostro compleanno facendo del bene.

Quest'anno, come molti di voi già sanno, abbiamo legato alla serata una campagna su Musicraiser, durante la quale consegneremo ai nostri raiser i premi.
Tutte le offerte raccolte con la campagna serviranno per acquistare alcuni importanti device, indispensabili all'educazione dei bambini ciechi ed ipovedenti della Fondazione Robert Hollmann di Cannerro.
Se vuoi partecipare ed accaparrarti una delle ultime copie disponibili clicca qui:
https://www.musicraiser.com/projects/5847

Ecco la tracklist:

Along the line - The Monkey Weather
Bama Lama Bama Loo - The Midnight Kings
Change Again - Hobos///
The Judgement - Elli de Mon - onegirlband
Dreaming cars - P-flash
Lonesome Valley Blues - Diego DeadMan Potron
Heart Attack - Shandon
Golden Trigger - ElectricBallroom
Lovesick - No Wheels
S.M.I.L.E. - Charlie's Stripe
Nobody Heals Me - Fabio Marza Band
Come To Me - HONEY Majestic 4 Revolver

Durante la serrata suoneranno con noi due artisti partecipanti a questo progetto:

Elli de Mon - onegirlband e Diego ''DeadMan' 'Potron-The Big Sound Of Country Music OMB ci presenteranno il loro "VS", lo split che li vede sullo stesso disco, sono due dei più talentuosi one man/woman band in circolazione, non solo in Italia ma forse in Europa.

Uno split dove due grandi talenti suonano i più svariati strumenti (chitarra, dobro, percussioni, armoniche, sitar, dilruba, banjo, stombox e chi più ne ha più ne metta) e per la maggior parte del tempo li suonano contemporaneamente. VS è un confronto tra due modalità di dipingere lo stesso immaginario: paesaggi desertici, umanità fatta a pezzi, spiritualità e riflessione interiore, ognuno interpretato secondo quelle che sono i tratti dominanti di due carriere fatte di centinaia di concerti suonati e migliaia di chilometri percorsi, spesso in solitaria, in tutt’Europa e anche negli Stati Uniti. Dai palchi più prestigiosi ai “peggiori bar di Caracas”, le hanno davvero viste tutte. Un viaggio che va da RL Burnside fino all’India, dal Mississippi al Gange, senza fare una piega.

L’album si chiude con una cover suonata a 4 mani di “Go with the flow” dei Queens Of The Stone Age, in cui il fingerpicking di Diego Deadman Potron fa da tappeto alla voce profonda di Elli de Mon trasformando la hit di Josh Homme e soci in un mantra scurissimo e bellissimo in cui perdersi.

Sarà presente anche NeverWas Radio come media partner, una squadra di amici che ci sostiene da sempre, sintonizzatevi qui http://www.associazionesmart.it/
Oppure scaricate la comodissima app, per tenervi sempre aggiornati sull'evento.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati