De Volta à Liberdade / Le Petit Senegallia

De Volta à Liberdade / Le Petit Senegallia

Split

2019 - Etnico, Latina, Punk-funk

Descrizione

CAVIERAS e ARABIA SAUDADE sono due gruppi punk separati da circa 300 chilometri di autostrada. Ignari gli uni degli altri, hanno subito la medesima fascinazione per i ritmi tropicali, delimitando un terreno di sperimentazione che si è rivelato comune. Quando finalmente si sono incontrati, hanno deciso di celebrare la forza del destino pubblicando un vinile split.
-----------------------------------------------------------
CAVEIRAS - De Volta à Liberdade
Liberdade (“Libertà”) è il nome del quartiere che ospita la comunità giapponese residente a São Paulo, in Brasile. Ironia della sorte: il distretto urbano che oggi si chiama così era, in origine, la sede della forca cittadina. Alla luce di ciò, le interpretazioni autoritarie del concetto di Libertà - che oggi sembrano andare per la maggiore - assumono nuovi, inquietanti risvolti. Affascinati dalle ambiguità della semantica, ma da sempre antagonisti allo stato delle cose, i Caveiras omaggiano a loro modo il bairro paulista e la condizione umana che gli ha dato il nome: prendono in prestito i versi di tre atti di resistenza al Potere (due del cantautore Caetano Veloso, l’altro dal gruppo punk femminile Mercenárias) e ci costruiscono intorno una musica fatta di punk, basse frequenze e ritmi tribali. Tra sarabande percussive, claves spettrali, post-dub iper-ritmico, baile funk d’assalto e improvvisazioni libere, ci si prepara al “Ritorno alla Libertà”. Consci che, lungo la via, tutto è pericoloso, divino, meraviglioso.
-----------------------------------------------------------
ARABIA SAUDADE - Le Petit Senegallia
Un brutto gioco di parole su un ristorante in cui i tre membri degli Arabia Saudade non hanno mai mangiato insieme. Un Brasile idealizzato, visto con gli occhi di chi è straniero. Gli occhi di chi non lo capisce e, di conseguenza, lo riduce a un guazzabuglio di luoghi comuni, tenuti insieme con lo sputo. Con la più classica delle formazioni (basso, chitarra, batteria, voci scarne), gli Arabia Saudade sciorinano traditional portoghesi, divertissement nonsense e appropriazioni culturali random, forti di un’attitudine ritmica alla Minutemen e animati dalla voglia di far festa. I tre continuano lungo il percorso che li ha portati ad abbandonare l’est saudita, per iniziare una maldestra integrazione nell’ovest amazzonico. Un timido senso di felicità li pervade, mentre si aprono a ritmi più gioiosi e si liberano degli strascichi mediterranei. Ma è solo la grande illusione del carnevale: tutto finisce il mercoledì.

Credits

FREE DOWNLOAD/NAME YOUR PRICE:
ur-suoni.bandcamp.com/album…

-----------------------------------------------------------

CAVEIRAS - de Volta à Liberdade

"Liberdade: que bairro mais lindo! Venham! Dobrem a esquina e olhem o Largo da Forca! Olhem o Cemitério dos Indigentes! Tem chiclete! Tem pipoca! Tem sangue sobre o chão! Venham! Aqui tudo é perigoso! Tudo é divino, maravilhoso!"

Gravado em 25 e 26 de Agosto de 2018 no Headbanging Studio, Firenze (IT), por Simone Vassallo, Federico Fragasso e Cristiano Bianchi. As faixas vocais em (3) foram gravadas em 29 de Agosto de 2018 no Luz Vermelha Studio, Firenze (IT), por Federico Fragasso.
Produção e mixagem: Simone Vassallo, com a colaboração de Federico Fragasso, Francesco Casciaro e Leonardo Rubboli.
Masterização: Ferdinando Farro.
Ilustração: Simone Vassallo, com a colaboração de Federico Fragasso.
As letras de (1) e (3) são de Caetano Veloso. As letras de (2) são de Ana Machado.

CAVEIRAS: Zé Caveira, Sem-Deus, Bicho

---------------------------------------------------------

ARABIA SAUDADE – LE PETITE SENEGALlia

"O Tédio pode ser o começo de uma nova vida cheia de amor? Terminada a fase de desorientação, um tímido sentimento de felicidade devido à beleza dos lugares de exílio invade o coração dos Arabia Saudade. Mas é so a grande ilusão do carnaval, tudo vai se acabar na quarta feira."

Gravação e Mistura: Il Guscio studio
Masterização: Ferdinando Farro
Ilustração: Simone Angelini

ARABIA SAUDADE: O Cava, O Dave, O Superfreak

Convidados de honras: Cazzurillo (voz e xilofone), Roberto Stomeo (sintetizador), Marcello Maggi (trombeta)

----------------------------------------------------

Produced and distributed by UR suoni, Lepers Produtcions, Santa Valvola Records, Kaspar House, General Soreness, Experimentaculo Records

UR005

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia