Rockit logo
album Rockit Vol. 1.12 Compilation

Compilation Rockit Vol. 1.12

2021 - Rock, Pop

Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione

Folli commistioni tra trap, canti gregoriani e elettronica spinta, cantautori folk punk mascherati, bedroom pop stravolto e sbriciolato, funk trascinante e molto altro ancora: è online la Compilation di Rockit 1.12, con il meglio della musica caricata sul nostro sito. La copertina è di Perla Borsetto.

Vuoi anche tu comparire nella prossima compilation? Registrati su Rockit e carica il tuo album, ep o singolo: se ci convincerà, saremo noi a contattarti!

Piccoli Bigfoot – Prima gli immigrati

Un ruggito si solleva per portare scompiglio nello zoccolo duro leghista di Bergamo (e non solo). Il cantautore mascherato Piccoli Bigfoot fa del suo ironico e scapestrato folk punk un’arma pungente, per ritrovare sé stessi in un mondo fatto di slogan e di occhiate superficiali a problemi complessi.

Dario Jacque – Vamos Burrito

Dario Jacque dovrebbe ricoprire una qualche carica come ministro del groove. Wait, what?!, il suo ultimo disco ne è la testimonianza, grazie alle vorticose linee di basso di thundercatiana memoria immerse in una sinuosa dimensione elettro funk. Ascoltare Vamos Burrito per credere.

Miriana Faieta – Lo chiami Dio

Tra i sei Racconti di cui è composto il nuovo album di Miriana Faieta, Lo chiami Dio è un delicato ritratto di chi si ritrova smarrito e non sa a cosa appigliarsi per riemergere. La voce di Miriana diventa una leggiadra via di fuga, da inseguire tra le curve morbide di una rassicurante melodia.

1000voltegatto – Mostrare la propria superiorità pronunciando discorsi pseudofilosofici

1000voltegatto sembra far uscire il suono della sua chitarra acustica da un’angusta e tetra caverna, frantumandolo in briciole elettroacustiche, noise e alt folk e lasciandolo contaminare da spiritate dissonanze, in un incrocio tra Robert Johnson, Captain Beefheart, Daniel Johnston e altre 997 anime perdute.

TOTALE! – Self Exorcitation Ritual Song

Nella schizofrenia musicale dell’eponimo album dei TOTALE!, Self Exorcitation Ritual Song è una delle tracce più brillanti: un’ossessiva ritmica di batteria, quasi furente, si cui viene costruita una psichedelica impalcatura in stile Doors, con tanto di tastierine predominanti.

Savana funk – Afromoon

Il funk schierato e multietnico dei Savana Funk passa per Tindouf, città algerina sede di un enorme campo profughi e titolo del loro ultimo album. Afromoon è la seconda traccia del disco, un brano dal groove serrato e dalle atmosfere notturne, coperto da un affascinante alone di mistero.

Milena Medu – Manshield

In appena tre tracce, Milena Medu nel suo ultimo ep M si mette a esplorare alcuni aspetti legati alle relazioni sociali nella contemporaneità: Manshield, canzone che chiude M, è un lamento funebre sulle amicizie perdute, su un rarefatto e angosciante arrangiamento elettronico.

Tommaso musicista – Ho i baffi a forma di Liguria

Un delirante mix tra Frank Zappa, canti gregoriani, classica contemporanea, trap e IDM: questo e molto altro ancora è Memesi di Tommaso musicista, disco a metà tra parodia nosense e distopia postmoderna, che in Ho i baffi a forma di Liguria trova uno dei suoi momenti più splendidamente pazzoidi.

Kiwi666 – Winter song

Dalla sua cameretta di Padova Kiwi666 fa germogliare le sue canzoni di lo fi sbilenco e genuino: la manciata di brani che compongono Wrong nature guardano a Bill Callahan, Guided By Voices e Beck e sono una terapia contro quell’opprimente senso di isolamento post lockdown che continua a infestarci.

Magritte – Perfido

I valdostani Magritte, guidati dalla ammaliante voce di Giada Cognein, convincono sin dal loro debutto Casa degli specchi. Perfido, con il suo ipnotico incastro di chitarra, basso e batteria, diventa un sadico gioco amoroso in cui si cade inevitabilmente preda.

KiraBaby – Omicidio

Nicolò Paoletti aka KiraBaby, rapper classe 2000 con il culto del TruceKlan, in Street racconta le sue crude esperienze per le strade di Roma. La rabbia adolescenziale, la fame di riscatto, la decadenza della periferia romana si condensano nelle sue barre, cercando una via di uscita che molto spesso non c’è.

Vuoi anche tu comparire nella prossima compilation? Registrati su Rockit e carica il tuo album, ep o singolo: se ci convincerà, saremo noi a contattarti!

Credits

A cura di Vittorio Comand - https://www.rockit.it/user/vittocomand

Foto di Perla Borsetto - https://www.instagram.com/pearlharborsetto

PARTECIPA!

Vuoi essere presente nella prossima Rockit compilation?
Registrati su Rockit.it, crea una pagina band e carica il tuo album!
I brani presenti nella compilation sono scelti tra gli album caricati dagli utenti.

registrati

Vuoi vedere tutte le compilation di Rockit? Scopri il nostro archivio.

vedi tutte
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani