VOYEURISMO

VOYEURISMO

Compilation

2020 - Lo-Fi, Sperimentale, Rap

Descrizione

Durante la pandemia del 2020 tutti i paesi del mondo sono stati coinvolti in un momento di pura arte del saper vivere. Notiziari, sirene di ambulanze, ospedali e supermercati ricreano l'ambiente esterno. Il balcone stimola le fantasie riportando alla mente i quadri medievali delle torture dei santi, interrogatori alle streghe, a scenari di reclusione e sottomissione. I droni sulle città invece mostrano un deserto urbano di finestre accese e misure sfalsate, tollerabili solo dal becero gusto dei paurosi. Il nostro paese è in crisi, nudo, non conforme agli standard di decoro davanti al resto del pianeta. I limiti variano col passare del tempo, anche quelli della mente degli esseri umani. Gli edifici sono popolati da vite private sottomesse, legate e incatenate come prigionieri indifesi offerti al desiderio dei media. Ritornano i santi, gli schiavi e le eroine.

Credits

LYRICS BY. DAVIDE BAVA, TITO SHERPA, BRATTINI, BROWNIE, LUCA ATZORI, JORGE ANTONIO CASIH, LOREDANA IANNIZZI, FLESHA SAN

SCRATCHES. GIBBO AKA DAKANI MUSICA

PROD. DAVIDE BAVA

FX TRA LE TRACCE. MARZIO ZORIO (suoni tratti dall'opera "Diaries from a jar")

MIX AND MASTERING. DAVIDE BAVA @ RADIOBLUENOTE RECORDS

DESIGN ARTBOOK. DAVIDE BAVA

VIDEOCLIP. MARCO GIAMBRA

RINGRAZIAMENTI SPECIALI. CLAUDIA, VEA, ELEONORA, GABRIELLA

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia